Il bon-ton detta le sue regole anche nel campo del make-up. Come per l'abbigliamento, anche presentarsi con un trucco adeguato è segno di buona educazione.

Per una toilette elegante è sempre bene scegliere un trucco sobrio.  Altri criteri da rispettare sono l'età e la parte della giornata, poiché ci si truccherà in maniera differente a secondo dell'orario.

Per le donne mature sarebbe adatto applicare un trucco luminoso e leggero poiché colori troppo forti o opachi andrebbero ad avere un effetto rozzo e volgare, accentuandone anche l'età, mentre la donna giovana può osare un po' di più anche con colori matti.

Durante il giorno per l'apparizione formale si dovrebbero usare delle colorazioni neutre o naturali, che trasmettano la luminosità del giorno, si potrebbe, invece, osare un po' di più con il rossetto.

Nel maquillage serale si può azzardare un po' di più rimanendo sempre decorosi. Si possono truccare gli occhi in maniera più intensa e tenebrosa, dare più colore alle guancie mantenendo sempre un look adeguato alla situazione senza cadere nella banalità o nella volgarità, ma rispettando l'etichetta.

Infine è bene ricordare, che se il nostro make-up ha bisogno di un ritocco, è buona cosa appartarsi e non farlo mai in pubblico.

D.P.R.