Cielochiaro è un bellissimo libro scritto dallo scritto e giornalista italiano Romano Battaglia (che è venuto a mancare nel 2012), edito dalla BUR Rizzoli.

Questo libro è molto bello e scorrevole nella comprensione.

Durante la sua lettura, incontriamo personaggi  fuori dal comune quali: una donna che racconta favole, un burattino, una poetessa un po' particolare e molti altri, tutti abitanti di un piccolo borgo di montagna, ma con il cuore grande.

Il protagonista, proviene da un periodo particolare della sua vita, che l'ha fatto andare in crisi e mettere in discussione il suo essere. Arriva, quindi, in questo paesino disorientato, angosciato, con un diassocordo, forse a livello inconscio e qui sembra trovare delle risposte alle sue inespresse domande interiori.

Il lettore, man mano che si addentra nella lettura, pagina dopo pagina, raggiunge un benessere emotivo, un cambiamento del ritmo dell'anima, più consapevole e sereno. 

Concludendo, possiamo definirlo un libro davvero bello da leggere e da consigliare, specialmente in quest'era così caotica, piena di impegni e  di difficoltà.

La sua lettura può creare una calma e aiutare ad una visione meno complicata delle situazioni e del vivere umano.

D.P.R.