Il 13 settembre 1971, nasceva a Torino, il grande pianista, compositore  e direttore d'orchestra,  Ezio Bosso, che ci ha lasciati prematuramente poco tempo fa, ma, lui vivrà per sempre nei nostri cuori.

Durante la sua carriera è stato onorato con vari premi, tra questi:
- il Premio Flaiano d'oro nel 2003;

- la nomination al David di Donatello per le musiche di "Io non ho paura" nel 2004;

il Premio Flaiano d'oro nel 2005;

- il Critic and audience choice for best music al Syracuse festival di New York nel 2006;

-  il The Green Room Awards nel 2006, è stato, inoltre, il primo personaggio non australiano a vincerlo con la sua sinfonia "Oceans";

- ha ricevuto nel 2015 la nomination al David di Donatello per le musiche de "Il ragazzo invisibile";

- Il 17 maggio del 2016 presso il Teatro Cilea di Reggio Calabria, ha ricevuto il premio Riccio d'Argento della trentesima edizione della rassegna Fatti di Musica di Ruggero Pegna per il Miglior Live dell'anno;

- ha ricevuto nel 2019,  il Premio Gratitudine.


Alcune delle sue opere composte per orchestra sono:

- Fantasia for Violin and Orchestra;

- Adagio for cello and orchestra;

- Divertimento concertante: orchestra and piano;

- Domes Of Freedom for Children Choir, orchestra and Mandolins orchestra.

D.P.R.