Oggi recensiremo il libro "Va' dove ti porta il cuore" di Susanna Tamaro.

Questo scritto, è una bellissima opera letteraria, dove si può captare palesemente la comunione tra due tempi lontani, ma, uniti dal filo conduttore, che è l'amore. L'immeso amore di una nonna verso la nipote, a cui scrive una lettera, che assume i contorni di un testamento morale, che segna la scia della riflessione e dell'autocritica.

È un romanzo molto interiore, che vale certamente la pena di essere letto.

D.P.R.