In quest’articolo, parleremo dei fazzoletti di carta.

Sembrerebbe che risale alla fine del 1800, la prima volta che i fazzoletti di carta, hanno fatto la loro apparizione, anche se, purtroppo, non si hanno testimonianze certe.

Sappiamo, invece, con certezza che hanno iniziato a diffondersi, sin dal 1924, grazie a un’importante azienda inglese, la Kleenex, che li creò in origine, per rimuovere il trucco o la crema in eccesso.

Si narra poi, che a distanza di pochi anni, precisamente nel 1929, un altro imprenditore di Norimberga, fece brevettare i suoi fazzoletti di carta, presentandoli come un accessorio utilissimo al fine igienico. Li descrisse anche come un prodotto economico e di grande maneggevolezza. Battezzò i suoi fazzoletti di carta con il nome, Tempo.

D.P.R.