Oggi recensiremo una pellicola americana di genere drammatico del 2014, diretta da François Girard, dal titolo "L'ottava nota - Boychoir".

La morale che emerge da questo bellissimo film, con un sublime Dustin Hoffman e, che il talento può emergere nonostante le mille peripezie e, i conti che la vita ci presenta.

È una storia senza sconti, ma, comunque con un riscatto, forse più che altro interiore, verso le ingiustizie terrene che un ragazzino deve affrontare.

La sua visione è consigliata, per quello che trasmette e per quello che è in grado di fare assimilare.

D.P.R.