Il sedici maggio del millenovecentoquindici ha dato i natali a un grande regista e sceneggiatore italiano, oramai scomparso, stiamo parlando del celeberrimo Mario Monicelli.

Nel corso della sua lunga carriera, è stato vincitore di vari premi cinematografici, come il Leono d'Oro alla carriera, assegnato nel millenovecentocinquantanove, durante la ventesima edizione della Mostra internazionale d'arte cinematiografica di Venezia. Vinse anche l'Alabarda alla carriera, il Ciak d'oro, varie volte il David di Donatello e tanti altri grandi riconoscimenti. Ricevette anche diverse onorificenze dalla Repubblica Italiana.

Tra i suoi innumerevoli film, ricordiamo: Totò e Carlonia; Casanova '70; Amici miei: Il marchese del Grillo, Parenti serpenti e tantissimi altri ancora.

D.P.R.