Ieri, 14 agosto 2021, è venuta a mancare una grandissima artista italiana, Piera Degli Esposti.

Durante la sua carriera di attrice ha lavorato con grandi registi e con grandi attori, sia in teatro che al cinema, usando, in ambedue i settori, grande competenza artistica, incorniciata dal suo carattere sensibile e ironico al punto giusto.

Piera rimarrà senz'altro nelle menti di tutto il mondo, quale icona preziosa e travolgente dell'arte in tutte le sue sfaccettature, poiché ha vestito anche le vesti di scrittrice.

Alcuni dei suoi lavori sono:

- Molly cara, per il quale fu insignita nel 1978 del Premio Ubu come migliore attrice;

- Elettra e Rosmersholum, opera per cui ricevette nuovamente il Premio Ubu come migliore attrice nel 1980;

- Il futuro è donna;

- Scherzo del destino;

- Madre coraggio;

- L'ora di religione, opera per la quale ricevette il David di Donatello;

- Il Divo,  per cui ricevette ancora una volta il David di Donatello.

D.P.R.