Oggi, 25 aprile 2022, si celebra in Italia, come tutti sapranno, l' Anniversario della Liberazione d'Italia, più semplicemente noto come Festa della Liberazione.

Questo giorno ricorda appunto la liberazione dai nazisti che iniziarono il 25 aprile 1945 la loro ritirata dalle due grandi città di Milano e Torino, anche se l'Atto di Libertà venne firmato solo il 29 aprile successivo. Negli anni fu associato a questa ricorrenza il canto partigiano “Bella ciao”.

Venne scelta questa data come festa (sancita da un decreto-legge nel maggio del 1949) poiché sotto il regno di Vittorio Emanuele III c'era già una celebrazione civile in memoria di Guglielmo Marconi.

Nel corso del tempo, si sono susseguiti vari eventi e festeggiamenti in tutta la Penisola per la Festa della Liberazione. Famoso è il francobollo che venne emesso in onore dei settant'anni della ricorrenza.

È doveroso citare il solenne evento svolto ogni anno in questo giorno dal Presidente della Repubblica, il quale omaggia con una corona d'alloro (triumphalis) il sacello del Milite Ignoto, come simbolo di gloria e di vittoria.

Il 25 aprile ricordiamo, infine, che si celebra la memoria liturgica di San Marco Evangelista.

D. P. Rizzo.