Spazio tempo di F. Gabbani: recensione

Spazio tempo di F. Gabbani: recensione

Nel presente articolo, Culturaebuonemaniere.it offre ai suoi lettori la recensione di uno splendido brano del 2021 del bravissimo Francesco Gabbani, cioè “Spazio tempo”, che ha fatto anche da sigla alla fiction Rai “Un professore” diretta da Alessandro D’Alatri.

In questa canzone, estratta dall’album Volevamo solo essere felici, c’è tutta la bellezza e la leggerezza di apprezzare le cose semplici della vita e di dargliene il giusto peso, nonché il bisogno di vedere la nostra esistenza con i colori giusti.

Oltre alle parole, anche la musica ci trasporta in un limbo vissuto, ma vellutato, dove tutto viene condito con filosofia. Sono presenti, infatti, chiari riferimento ai filosofi antichi, tra cui Socrate. Ciò si amalgama benissimo con la già citata serie TV per via dell’analogia degli argomenti trattati.

Infine, è degno di nota il fatto che a comporre il videoclip del brano sono proprio alcune scene tratta da “Un professore”.

Domenico Pio Rizzo

Domenico Pio Rizzo, giovane ed eclettico artista calabrese, si divide tra il mondo dell'editoria, il mondo del web e quello del videomaking. Nel maggio del 2020, dopo numerose avventure, lancia un sito web di matrice culturale, Culturaebuonemaniere.it. Ha pubblicato quattro libri, ricoprendo anche il ruolo di editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.