Un’estate al mare di Giuni Russo: la nostra recensione

Un’estate al mare di Giuni Russo: la nostra recensione

L’estate è iniziata solo da qualche giorno ma la voglia di mare, di sole e di divertirsi è già alta. Per tale motivo oggi noi di Culturaebuonemaniere.it vogliamo andare un po’ indietro nel tempo e recensire un’emozione di note targata 1982 e cioè “Un’estate al mare” cantata dalla meravigliosa voce di Giuni Russo, che purtroppo ci ha lasciato tanti anni fa.

Il brano, nato dalla geniale mente di Franco Battiato e del suo arrangiatore Giusto Pio, per molto tempo è stato il re delle classifiche estive e, ancora oggi, è considerato attuale e intramontabile. Al suo interno si cela tutta la speranza e – appunto – la voglia di una magica estate al mare.

È doveroso, infine, dire che, nell’anno della sua uscita, la canzone è rimasta in classica addirittura sino a novembre, nonostante l’argomento prettamente estivo.

Domenico Pio Rizzo

Domenico Pio Rizzo, giovane ed eclettico artista calabrese, si divide tra il mondo dell'editoria, il mondo del web e quello del videomaking. Nel maggio del 2020, dopo numerose avventure, lancia un sito web di matrice culturale, Culturaebuonemaniere.it. Ha pubblicato quattro libri, ricoprendo anche il ruolo di editore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.